Il Palazzo delle Esposizioni di Empoli invaso dai Lego

Il 22 e 23 giugno si è svolta ad Empoli una manifestazione nazionale della Lego, un evento questo che è diventato un appuntamento importante per tutta Italia per celebrare i famosi e colorati mattoncini lego.

Sono stati due giorni di esposizione molto intensi, di ideazioni personali e collezioni private, tutto parlava dei celebri mattoncini Lego. L’evento organizzato dalla associazione Italian Lego Users Group e dal comune di Empoli ha riscosso un enorme successo che nemmeno gli organizzatori prevedevano.

Moltissimi gli espositori presenti e moltissimi i bambini iscritti al concorso Creactive: sono arrivate iscrizioni da tutta Italia per trascorrere due giorni dove la fantasia, i colori, il divertimento e l’ingegno, l’hanno fatta da padroni, due giorni dove genitori e bambini sono stati una sola cosa e si sono divertiti insieme.

Questo evento, infatti, ha stimolato la collaborazione genitori figli che a casa non c’è quasi mai. Per i genitori è stata una semplice passeggiata nel tempo che fu, sono tornati bambini e hanno giocato con i loro figli. L’idea di organizzare una manifestazione sui famosi mattoncini colorati danesi è venuta anche per radunare gli amanti dei mattoncini lego, un po’ come si fa da anni a Balladio.

La manifestazione ha dato anche la possibilità agli appassionati di esporre le proprie opere e cercare di recuperare quanti più amici che hanno in comune la passione dei mattoncini lego per far condividere passione e divertimento con uno dei giochi più conosciuti e amati al mondo. L’esposizione di città, treni, case, ville, villaggi medioevali e scenari spaziali ha riscosso grandi consensi insieme alle aree gioco dove sono stati messi a disposizione dei visitatori un infinito numero di mattoncini Lego per farli giocare e creare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su